Questo articolo è disponibile anche in:
Condividere abbonamenti su Spliiit è perfettamente legale.

Spliiit propone di mettere in contatto degli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento a una piattaforma e che desiderano condividere gli slot disponibili offerti dal loro abbonamento al fine di dividere i costi rispettando la simultaneità degli schermi (nel caso delle piattaforme di video-on-demand - Netflix per esempio) o degli ascolti (nel caso delle piattaforme musicali - Spotify per esempio) offerta dal loro abbonamento.

Nel corso della sua attività, Spliiit non viola i diritti d'autore o le condizioni contrattuali delle piattaforme.

Inoltre, Spliiit assicura nelle proprie condizioni d'uso che gli abbonati rispettano i termini e le condizioni delle piattaforme.

Spliiit è in contatto con molte piattaforme per migliorare l'esperienza di condivisione e continua ad aggiungere servizi regolarmente.
Puoi anche leggere l'articolo Cos'è Spliiit?
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!